STELLE AZZURRE SGF: UNA STAGIONE AL COMANDO

  • 5/13/2017 3:10:30 AM
  • Redazione

STELLE AZZURRE SGF: UNA STAGIONE AL COMANDO

Le Stelle Azzurre vincono 1 a 0 a Cotronei grazie alla rete del bomber De Roberto e conquistano la promozione in prima categoria con una giornata d'anticipo. Un successo che corona una stagione esaltante dominata in lungo e in largo dal sodalizio del Presidente Lammirato sempre in testa in questo girone  di seconda categoria. La squadra è stata magistralmente guidata dal veterano mister Mario Marra, uomo di calcio che da sempre, oltre alla grande preparazione tattica, mette al centro la componente umana ed emotiva, metodo infallibile  per tirare il meglio dai ragazzi che gli vengono affidati.  Lo score parla chiaro: 20 risultati utili su 21 partite, 14 vittorie, 6 pareggi e una sola  sconfitta. Il team di Marra è, con 48 goals, il miglior attacco del campionato e la seconda miglior difesa con sole  20 reti al passivo. Il suo bomber, De Roberto, è il miglior realizzatore del campionato con 23 reti, 4 goal in più di Silvano della Kennedy J.F.. Tutti numeri che danno la misura di questi trionfo. Un encomio va fatto al presidente Lammirato che da sempre riesce a costruire le sue squadre puntando su calciatori sangiovannesi, aggiungendo solo qualche valido elemento proveniente da fuori città. Non è da tutti avere una squadra fatta in casa e pure vincente. Insieme, i componenti della rosa hanno  espresso nel migliore dei modi il loro potenziale dimostrando il proprio valore anche al cospetto di avversari forti. Una gioia grandissima, dunque, quella delle Stelle Azzurre che hanno meritatamente raggiunto questa promozione senza mai mollare e riuscendo a non perdere mai la necessaria concentrazione mettendo in ogni partita cuore e passione. Ora c’è da festeggiare questo grande traguardo della promozione in prima categoria ma subito dopo le vacanze pasquali, le Stelle Azzurre dovranno affrontare la gara di coppa contro il Pianopoli, squadra vincitrice del campionato di seconda categoria girone D. Un in bocca al lupo alle Stelle Azzurre per questo secondo ed altrettanto prestigioso impegno stagionale. 



Commenti