PIAZZA ABATE GIOACCHINO "NOIR"

  • 2/14/2017 8:19:39 AM
  • Redazione

E’ passato più di un mese dalle festività natalizie ma in piazza Abata Gioacchino i resti della “focera” non sono stati ancora rimossi. Un obbrobrio che continua a perpetrarsi in uno scorcio tra i più belli della nostra città già rovinato dal maltempo che come ogni anno ne deturpa la pavimentazione. La pioggia caduta copiosa in queste giornate ha impastato una cromatura nera con il carbone colorando di nero il ciottolato. Una mistura che sta esasperando gli operatori economici della Piazza che devono continuamente pulire i  pavimenti dei loro locali resi sporchi dalle suole delle scarpe dei clienti che si recano per acquistare i loro prodotti. Alcuni di loro più volte hanno contattato chi di competenza ma ad oggi nessuno è intervento. Rimane una collinetta di carboni e terriccio lasciata in bella mostra ai turisti che si recano in visita al centro storico della città di Gioacchino.



Commenti