AD APRILE IL VIA AI LAVORI SULLA STRADA 212

  • 4/12/2018 3:12:11 AM
  • Redazione

AD APRILE IL VIA AI LAVORI SULLA STRADA 212

La lunga attesa per la riatti­vazione della strada provin­ciale 212 che da "Palla-Palla" dà al confine della provincia bruzia limitrofo al bivio per Castelsilano starebbe per ter­minare.

Ieri, nella sede dell'Ammi­nistrazione del capoluogo bruzio, per come appreso, era bell'e pronto l'iter per controfirmare il contratto, tra il legale rappresentante dell'Ente e la ditta che s'è ag­giudicato l'appalto.

Dunque, dopo quattro an­ni, esatti, a metà aprile pros­simo «dovrebbero iniziare i lavori», ci ha convalidato sempre ieri il locale consi­gliere provinciale della città Saverio Audia, il quale da quando siede negli scranni del Palazzo di 15 Marzo ha assunto tra gli impegni da onorare con solerzia anche quello della Provinciale 212, interdetta al chilometro 5+200 e a due passi dal con­fine provinciale a causa di una frana che interessa un solo argine laterale di un mo­desto ponte ad arco. «Un qualcosa cui si poteva rimediare con immediatezza e con qualche migliaio di eu­ro riservati alle somme-ur­genti»: dissero all'indomani del cedimento alcuni tecnici. E, in ogni caso, aggiunse­ro, «si poteva transitare a senso unico alternato iniben­do il traffico solo agli auto­mezzi». E invece 4 anni di patimen­ti e disagio con la Regione Calabria che ha stanziato un milione e 300mila euro: som­ma destinata ad allargare e ammodernare 5 curvoni e, ovviamente, riportare sicuro e ripristinare il ponte-defici­tario della spalla nord viag­giando in direzione della Si­la. Ora finalmente come det­to la questione vede la luce e una strada importante potrà nuovamente essere resa transitabile.

Dalla Gazzetta del Sud



Commenti